.st0{fill:#FFFFFF;}

Pane grattugiato fatto in casa 


Tabella dei contenuti

Preparazione il proprio pangrattato è una soluzione straordinaria che può aiutarla a salvare gli avanzi di pane ancora buoni, invece di buttarli via. Inoltre, migliorerà molti piatti, aggiungendovi briciole gustose e croccanti. Le briciole di pane possono essere utilizzate per un ampio assortimento di piatti. Ma come preparare queste deliziose briciole? In questo articolo, le diremo tutto al riguardo! Le daremo molti consigli utili: come macinare il pane in un robot da cucina, come preparare le briciole di pane tostato in un forno o una padella, conservarli in seguito e molte altre cose! Inoltre, qui troverà una ricetta semplice e gustosa di pangrattato tradizionale italiano!

Come fare le briciole di pane fatte in casa

Le briciole di pane sono estremamente semplici da preparare. Per farlo, ogni tipo di pane è adatto. Molte persone trovano che il pangrattato fatto in casa sia molto più gustoso di quello pronto, acquistati in negozio quelli. Un altro vantaggio della preparazione del pangrattato fai da te è che può scegliere la sua dimensione, rendendolo grande e grossolano oppure piccolo, quasi in polvere. Inoltre, può aggiungere le spezie o i condimenti che desidera - ad esempio, aglio in polvere, condimento italiano, scorza di limone o le sue erbe secche preferite. Il campo degli esperimenti è davvero ampio!

Come fare il pangrattato

Preparare un facile pangrattato fatto in casa

Quindi, come preparare le briciole di pane fai da te? Come abbiamo già detto, è estremamente semplice. Ecco una ricetta per preparare queste briciole.

  • Tagli una pagnotta di pane (o un pezzo di essa) in piccoli pezzi - ad esempio, fette di pane o pane a cubetti. Tutti devono essere il più piccoli possibile, perché qualsiasi processore macina i pezzi più piccoli molto più facilmente.
  • Versare i pezzi di pane in un robot da cucina e tritare fino a ottenere la consistenza desiderata.
  • Distribuisca le briciole su una teglia con bordo o su una teglia per biscotti. Metta questa lastra in forno.
  • Imposti la temperatura a 149°C, o 300°F, e cuocia per 8-10 minuti.
  • Controlli se sono diventati asciutti e moderatamente tostati. Mescolare ogni tanto.
  • Prenda la teglia con le fette di pane appena tostate. pane dal forno e lasciarlo su un tavolo o su un ripiano per farlo raffreddare.

Modi alternativi di fare il pangrattato

Come fare il pangrattato

Forse si è chiesto: "Cosa devo fare se desidero fare il pangrattato fatto in casa ma non ho ancora acquistato un robot da cucina?". Non c'è bisogno di preoccuparsi! È altrettanto facile preparare delle ottime briciole di pane senza utilizzarlo. Innanzitutto, prepari dei cubetti o dei pezzetti di pane, e poi li tosti come se fosse un'altra cosa. crostini. Quando si sono raffreddati, li versi in un sacchetto di plastica e lo chiuda bene. Dopodiché, prenda un mattarello per schiacciare i pezzetti fino a farli assomigliare ad una polvere. Se non dispone di un mattarello, può farlo con qualsiasi altro oggetto adatto, come un martello o una padella grande e pesante.

Ma ci sono anche altri metodi per preparare il pangrattato senza utilizzare un robot da cucina. È possibile farlo in un macinino per spezie o in un semplice frullatore. In questo caso, la tecnica assomiglia alla macinazione delle briciole in un robot da cucina, quindi non è necessario descriverla in dettaglio.

Come fare le briciole di pane fatte in casa

Un altro buon metodo per fare il pangrattato a casa è con l'aiuto di una microplane o di una grattugia. Ma è adatto solo per il pane molto duro e raffermo. Il pane più vecchio è ottimo per questo, se non è ammuffito. Se ha solo pane morbido e appena sfornato, lo lasci asciugare per un po' di tempo (o semplicemente lo cuocia) finché non raggiunge la consistenza desiderata. Prima di asciugarlo, lo affetti per facilitare la grattugiatura.

Come fare le briciole di pane fatte in casa

Come friggere il pangrattato fatto in casa in padella

Anche friggere le briciole di pane fatte in casa sul fornello è un metodo efficace. A molte persone piace ancora di più che su una teglia in forno, perché ritengono che le briciole siano molto più gustose. Per prima cosa, mescoli il pangrattato con una certa quantità di burro o olio. L'olio di oliva e l'olio di girasole sono le varianti più comuni, anche se esiste un vasto assortimento di altri oli gustosi e salutari.

Inoltre, aggiunga sale, scorza di limone, condimento italiano o altre spezie. Imposti il calore su un punto medio o basso. È estremamente facile bruciare le briciole durante la frittura, quindi le osservi con estrema attenzione. Quando il loro colore è diventato dorato, spenga il fuoco e tolga le briciole di pane tostate dal forno. stufa. È anche possibile friggere il pangrattato senza aggiungere burro o olio, semplicemente in una padella asciutta.

Quale pane è meglio usare?

Come fare le briciole di pane fatte in casa Ciò che utilizzerà per preparare le briciole può dipendere solo dalle sue preferenze (e dal tipo di pane che ha in casa). Oltre a questo, non è limitato da nulla. Ad esempio, può scegliere tipi di pane come il pane a lievitazione naturale, il pane per sandwich, il pane integrale o le ultime fette di pane avanzate dalla cena. Una variante sorprendente è il pane rustico. Darà delle briciole dense e deliziose. E, naturalmente, è possibile utilizzare senza glutine pane. È un'ottima opzione per chi segue una dieta o semplicemente preferisce consumare cibi più sani.

 

Deve rimuovere la crosta?

Non è affatto necessario. La crosta di per sé non rovinerà le qualità gustative del pangrattato. L'unica ragione per tagliarla è forse se la preferisce monocolore. Può preparare una porzione separata di pangrattato - solo da essa. Poiché la crosta spesso contiene Doratura di MaillardPuò essere super gustoso!

Come rendere il pangrattato più sottile

Se prepara il pangrattato in un normale robot da cucina, sarà molto piccolo, anche se non così piccolo come quello venduto nei negozi. Quindi, cosa succede se pensa che siano troppo grandi e non vuole delle briciole così grossolane? Li prepari come al solito, ma poi li metta di nuovo nel robot da cucina e li polverizzi fino a raggiungere la dimensione necessaria. In alternativa, le metta in un sacchetto con cerniera e usi un mattarello per schiacciarle.

Pane grattugiato-Processo-Uno-Piatti-Cucina

Perché è meglio fare il pangrattato piccolo?

Se la sua mollica di pane è abbastanza piccola, la sua superficie sarà più grande rispetto alla parte interna. Ciò significa che ci sarà molta meno umidità nel pangrattato fine rispetto al pangrattato grosso. Durante la tostatura, uscirà più acqua. Di conseguenza, sarà meno probabile che diventino stantie o ammuffite.

Briciole di pane congelato. Sono possibili?

Naturalmente! Ma in questo caso, il pane deve essere completamente scongelato. Durante lo scongelamento, può rilasciare acqua, quindi dovrà asciugarlo accuratamente. Per farlo, lasci il pane per qualche tempo in un luogo ben ventilato con un basso livello di umidità. Se il pane non si asciuga abbastanza, lo cuocia o lo frigga come il pane fresco.

Pane fresco vs. pane raffermo. Quale utilizzare?

Il tipo di pane più ottimale per preparare il pangrattato fatto in casa è un po' secco, né duro come un mattone né appena uscito dal forno. Se è troppo fresco e morbido, lo lasci per qualche giorno per farlo indurire e asciugare. Poi, il processore ne ricaverà delle briciole con molta meno difficoltà. Un modo più veloce è quello di tagliare il pane fresco a cubetti e cuocerli in forno o nel tostapane, poi farli raffreddare e solo dopo fare le briciole.

Dove conservare il pangrattato fatto in casa?

La cosa migliore è conservare la mollica di pane in un contenitore ermetico, riempito densamente senza lasciare spazio all'aria. Un altro metodo per conservarle è quello di utilizzare un sacchetto richiudibile di plastica inserito in un contenitore adatto. Questo aiuta a creare una barriera protettiva contro l'umidità dell'aria. Se conserva il pangrattato a temperatura ambiente media, la sua durata di conservazione sarà di circa 30 giorni. Nel caso in cui congelare per loro, può aumentare fino a 3 mesi.

Il congelamento è ancora meglio perché hanno ancora un po' di umidità al loro interno, anche se sembrano molto asciutti e sono conservati in un buon contenitore ermetico. Questa umidità può portare alla formazione di muffa, mentre la freddezza del congelatore può rallentarla. Quando dovrà utilizzarle, non ci sarà bisogno di un lungo scongelamento. Grazie alle loro dimensioni ridotte, si scongelano quasi immediatamente.

Dove utilizzare il pangrattato fatto in casa?

Il pangrattato fatto in casa svolge un ruolo importante in centinaia di ricette diverse. Rende i piatti ancora più deliziosi e aggiunge ulteriore croccantezza alla loro consistenza. Qui le forniremo solo alcuni esempi. Il resto sta a lei e alla sua fantasia: lo metta dove preferisce per aggiungere un meraviglioso dettaglio finale ai suoi capolavori culinari!

Un modo sorprendente di utilizzare il pangrattato fatto in casa è quello di cospargerlo su un piatto di maccheroni al formaggio o pasta. Inoltre, avranno un aspetto (e un sapore) fantastico come guarnizione per le insalate. Un'altra grande idea è quella di aggiungerli a polpette o polpettone. Impanato pollo ricoperto di pangrattato è anch'esso fantastico - è uno dei piatti principali in cui viene utilizzato. E se sta preparando melanzane alla parmigianaPuò rivestire i pezzi di melanzana con questi, che li renderanno molto più croccanti.

Quale pangrattato è migliore: fresco o tostato?

Questo dipende da due cose: in primo luogo, dalla ricetta. Per esempio, se deve aggiungere le briciole in un polpettone o polpetteVa benissimo lasciarle non tostate. Tuttavia, nel caso in cui intenda realizzare una guarnizione o un rivestimento croccante, saranno più gustosi e più belli se li tosta leggermente. Tuttavia, dipende completamente da lei e dai suoi gusti.

Panko bread crumbs. Che cosa sono?

In senso stretto, il Panko è una sorta di pangrattato prodotto da uno speciale pane giapponese senza crosta. Sono croccanti, leggere e straordinarie per vari rivestimenti e casseruole. In genere, il pangrattato Panko viene venduto nei negozi di alimentari. È piuttosto difficile realizzare esattamente le stesse briciole in casa, ma è possibile ottenere qualcosa di relativamente simile. Quasi tutti i tipi di pane bianco, ad esempio il pane francese, sono adatti a questo scopo.

Una ricetta di pangrattato italiano

Ora, dopo averle detto cosa è necessario per fare il pangrattato e in quali condizioni deve essere conservato in seguito, vorremmo presentarle una deliziosa ricetta di pangrattato dall'Italia. Tutte queste meravigliose spezie la rendono una delle ricette di pane più deliziose, più gustosa di qualsiasi altro prodotto acquistato in negozio. briciole di pane!

  • Pane grattugiato - 1 tazza
  • Sale - mezzo cucchiaino
  • Aglio macinato fine - 1/8 di cucchiaino
  • Cipolla tritata finemente - mezzo cucchiaino
  • Miscela di erbe italiane secche - mezzo cucchiaino

La quantità di ingredienti non è strettamente definita - può modificarla a suo piacimento. Nel caso in cui non riuscisse a trovare un mix di erbe italiane già pronto, può aggiungere varie erbe, come ad esempio erbe secche basilico o anche un mezzo cucchiaio di aglio in polvere in più. Se intende friggere le briciole su una padella, aggiunga olio d'oliva.

Pane grattugiato-Processo-Uno-Piatti-Cucina

Domande frequenti - FAQ

Come preparare il proprio pangrattato?

Preparare il pangrattato è incredibilmente semplice. Esistono diverse tecniche, come l'utilizzo di un robot da cucina, di un mattarello o di una grattugia. Ognuna di esse è descritta in dettaglio in questo articolo.

È possibile grattugiare il pane quando si prepara il pangrattato?

Sì, può fare il pangrattato con una grattugia. Tuttavia, solo il pane duro e asciutto è adatto. Il pane morbido non può essere grattugiato molto bene; ecco perché dovrà prima asciugarlo.

Come preparare il pangrattato nel frullatore?

Non è affatto difficile. Innanzitutto, affetti il suo pane in pezzi di forma quadrata. Poi metta questi pezzi di pane in un frullatore e li macini fino a farli diventare una polvere fine. Se sceglie un robot da cucina o un macina spezie per preparare le briciole di pane, il processo sarà simile.

Cosa può essere un condimento al posto del pangrattato?

Esistono centinaia di varianti che non possono essere inserite in una risposta breve. Eccone solo una piccola parte: formaggio grattugiato, semi di girasole o di zucca, crostini, erbe o verdure essiccate, scorza di limone, un cucchiaino di aglio in polvere e molti altri. Le persone utilizzano quasi ogni cosa commestibile come guarnizione, compresi i pezzi di carne o pesce. Dipende dalla ricetta - ricette diverse possono richiedere condimenti diversi - e, naturalmente, dai suoi gusti personali!

Che tipo di pane si può usare per le briciole?

Letteralmente qualsiasi. Inoltre, è possibile mescolare vari tipi per sperimentare e ottenere nuove sorprendenti combinazioni di gusto. L'unica restrizione è che non deve esserci muffa.

Come fare una mollica di pane più fine?

Per ottenere un pangrattato molto fine, lo metta di nuovo nel robot da cucina dopo averlo asciugato o tostato e lo macini fino a renderlo abbastanza piccolo. In alternativa, è possibile utilizzare un sacchetto con un mattarello, un malleolo, una padella o un altro oggetto pesante.

Come preparare il pangrattato senza robot da cucina?

Ci sono molti metodi. Se utilizza dispositivi come un frullatore o un macina spezie, la tecnica sarà molto simile. Se la pagnotta è indurita, può grattugiarla con una grattugia o una microplane. Un altro metodo consiste nel mettere il pane in un sacchetto di plastica e schiacciarlo con un mattarello, un martello o una grande padella pesante.

Si può usare il pane congelato?

Sì, può sicuramente farlo. Tuttavia, dovrà prima scongelarlo. Per rendere questo processo più veloce, stenda il pane su un tovagliolo di carta che assorbirà l'acqua in eccesso. Poi, cuocia il pangrattato in forno per asciugarlo ulteriormente.

Autore

Ex sergente dell'esercito USA e survivalista e prepper molto istruito con una laurea e un interesse in Ingegneria ed Elettronica, Mike Millerson applica la sua vasta esperienza in sopravvivenza, homesteading, backpacking, escursionismo e caccia, diffondendo la sua profonda conoscenza su come gestire le emergenze e prepararsi per esse in modo ragionevole ed efficace.

GUIDA ALLA PREPARAZIONE ALLE EMERGENZE

SCARICA GRATIS

GUIDA ALLA PREPARAZIONE ALLE EMERGENZE

! SIA CONSAPEVOLE DEL RISCHIO! AVERE UN PIANO!
RACCOLGA IL SUO KIT DI EMERGENZA
Potrebbe anche essere interessato a
it_ITItalian